La stampa rotativa: stampa di qualità per le alte tirature

  • stampa rotativa
  • tipi di carta
  • macchina da stampa rotativa

 Nella stampa rotooffset, si utilizzano macchine rotative a bobina che stampano contemporaneamente in bianca e volta e integrano nel loro complesso elementi quali la colla, la piega, il taglio di finitura, il forno per l’asciugatura e il silicone per la lucentezza.

 

 

Queste macchine con i loro  colori consentono di gestire una vasta gamma di prodotti, come tabloid e maxitabloid, segnature di varie fogliazioni  (ottavi/sedicesimi/dodicesimi/ventesimi…..) , così come opuscoli finiti confezionati filocolla , e molto molto altro!

Le nostre macchine rotative, tutte tecnologicamente avanzate con strumenti automatizzati di gestione e monitoraggio delle operazioni, garantiscono un’altissima efficienza produttiva, flessibilità ed affidabilità nella fornitura di foliazioni come 4, 8, 12, 16, 20, 24, 32 pagine o altro.

 

I macchinari in rotativa possono stampare fino a decine di migliaia di copie-ora, già piegate e pronte per la consegna al cliente. E’ ideale per tutti i lavori di media ed alta tiratura.

 

Al processo di stampa segue il confezionamento e l’allestimento del prodotto finale: è possibile scegliere tra le confezioni a punto metallico, cartonati o brossure. Il sistema rotooffset permette di stampare su carte  che vanno da 45 g a 175 g.
Grandi quantitativi di carta per la stampa trovano spazio negli ampi magazzini organizzati secondo criteri di layout e logistica che ci permettono di garantire sempre un rifornimento completo, capace di soddisfare ogni tipo di richiesta della clientela e far fronte spesso agli ordini con grande tempestività.